Gruppi elettrogeni per il mercato del noleggio

GENERATORI RENTAL

Un assortimento di gruppi elettrogeni che risponde a pieno alle esigenze del mercato del noleggio. I generatori Rental sono una gamma che spazia da 10 a 200 kVA con specifiche tecniche adattabili alle esigenze commerciali. Sono generatori di qualità superiore, con componentistica robusta e duratura nel tempo, caratterizzati da grande adattabilità alle circostanze di utilizzo


I gruppi elettrogeni per il noleggio si sviluppano in 4 tipologie di diverse dimensioni, equipaggiate con i migliori motori presenti sul mercato e adatti ad ospitare i motori con livello di emissione classificato STAGE IIIa e STAGE V. La proposta di generatori a noleggio CGM, è un parco macchine ricco di soluzioni affidabili e facili da usare che incontrano le richieste del cliente più esigente.


Gruppi elettrogeni Rental

Punti di forza

kit attacchi rapidi

Kit di attacchi rapidi per il collegamento veloce e sicuro ad un serbatoio di carburante esterno.

Valvola a tre vie

Valvola a tre vie interna alla cofanatura per la selezione del serbatoio da utilizzare (interno o esterno).

Staccabatteria

Staccabatteria per la disconnessione rapida della batteria durante le fasi di manutenzione e rimessaggio.

Basamento in acciaio
  • Basamento in acciaio ad alta resistenza, sagomato per la massima robustezza e protezione delle parti interne e della cabina insonorizzata;
  • Guide per il sollevamento tramite carrello elevatore su tutti e quattro i lati;
  • Design delle zampe di appoggio “a slitta” per favorire il trascinamento su terreno.
Golfare centrale di sollevamento

Golfare centrale di sollevamento girevole: elimina il rischio che il golfare si sviti durante le operazione di sollevamento in caso si inneschi una rotazione del carico sospeso.

Porta lato motore

Porta lato motore più ampia per facilitare le operazioni di ispezione e manutenzione.

Kit distribuzione di potenza
  • Kit distribuzione di potenza composto da n.6 prese CEE, per la massima flessibilità di collegamento;
  • N.4 prese di tipo trifase a 4 e/o 5 poli e n.2 monofase a 3 poli;
  • Protezione magnetotermica e differenziale su tutte le prese;
  • Connettore per collegamento di quadro di commutazione intelligente (ATS-I, non incluso) per convertire il funzionamento da manuale ad automatico.
Serbatoio maggiorato
  • Serbatoio maggiorato in lamiera di acciaio con bacino di contenimento;
  • Autonomia minima garantita di 12 ore;
  • Galleggiante meccanico per il controllo di livello visivo ed elettrico per il monitoraggio dal pannello di comando o dalla centralina elettronica;
  • Il serbatoio ed il bacino di contenimento sono estraibili dal basamento per favorirne la pulizia.
logo motore
logo motore
logo motore
logo motore
logo motore
logo motore
logo motore
logo motore
logo motore
logo motore
logo motore